ASSOGGETTABILITÀ AL REGIME DELLE VERIFICHE PERIODICHE DI UN CARRELLO ELEVATORE A FORCHE

Circolare n.9/2013 sulle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro 13 Marzo 2013

7. ASSOGGETTABILITÀ AL REGIME DELLE VERIFICHE PERIODICHE DI UN CARRELLO ELEVATORE A FORCHE
(MULETTO)
Il ministero ha esplicitamente chiarito che il carrello industriale a forche (denominato anche carrello elevatore a forche o muletto)
non è assoggettato al regime delle verifiche periodiche previsto dall’articolo 71, comma 11 del d. lgs. n. 81/2008 per gli
apparecchi sollevamento materiali con portata superiore a 200 kg non rientrando nella definizione fornita dalla norma UNI ISO
4306-1 (apparecchio a funzionamento discontinuo destinato a sollevare e movimentare, nello spazio, carichi sospesi mediante
gancio o altri organi di presa).
Nel caso in cui il muletto sia munito di accessori di sollevamento (previsti dal fabbricante) o di attrezzature intercambiabili
(installate nel rispetto delle specifiche disposizioni legislative e regolamentari di recepimento della direttiva macchine), il datore di
lavoro dovrà sottoporre l’attrezzatura, che rientra a tutti gli effetti nella definizione di apparecchio di sollevamento, al regime delle
verifiche.

I commenti sono chiusi